domenica 29 settembre 2013

Peppa Pig !

Buona Domenica a tutti! Nonostante il brutto tempo e un bel raffreddore sono in vena di aggiornare il mio blog che ultimamente si sente solo.

Ad Agosto vi avevo accennato di un paio di lavoretti in pasta di mais che però non potevo mostrarvi in quanto regali... ora che il compleanno è passato (quasi da un mesetto...) e i regali sono stati consegnati ai piccolini sono pronta per mostrarveli.

Quest'estate, visto che il caldo mi teneva lontana dai miei gomitoli, ho lavoricchiato un po' con la pasta di mais. Oltre ad aver realizzato qualche piccolo animaletto/soprammobile ho creato 2 simpatici portafoto con un personaggi in gran voga negli ultimi mesi. LA PEPPA PIG!

Posso assicurarvi che hanno riscosso molto successo, mia nipote girava per casa con il dito incollato sulla sua Peppa e non voleva più lasciarla!

Ho acquistato 2 cornici grezze, le ho colorate e una volta asciutte ho realizzato i personaggi, i nomi e gli accessori, ho aspettato che asciugassero, li ho colorati ed infine applicati alle cornici. Infine ho applicato un lucido sull'intero lavoro.

E' stato molto divertente realizzare questo personaggio perchè è piuttosto semplice da fare e mi ha messo allegria. 

L'unica pecca è stata la scelta dei colori di sfondo di Carola e Matteo, avrei preferito lasciare lo sfondo azzurro invece di fare le nuvolette ma nel complesso mi ritengo soddisfatta dei risultati e vedere i bimbi felici mi ha reso ancora più contenta!

martedì 13 agosto 2013

E' passato un po' di tempo...

E' già sono passati parecchi mesi dall'ultima volta che ho postato qualcosa... in tutto questo tempo ho iniziato diversi progetti ma, causa caldo, alcuni non li ho portati a termine. In attesa di riprendere in mano i ferri sono pronta a mostrarvi gli ultimi arrivati!

L'ultimo post parlava di Teddy l'orsetto e come promesso gli ho realizzato una compagna. La dolce orsetta e il suo vestitino rosa, eccola quì con il suo amato Teddy in posa sul balcone:


E sempre in tema uncinetto (e vestitino cucito a macchina) è arrivata "Panna" la graziosa coniglietta dalle lunghe orecchie... anche lei in posa sul balcone pronta per uno scatto da superstar:


Poi è arrivato il compleanno della cugina di Ivan e cosa c'è di meglio che aggiungere un pensierino hand made al regalo?! Ecco allora che in circa 1ora e mezza ho realizzato un simpatico topino a maglia con l'utilizzo dei ferri a 2 punte (quello bianco era stato già pubblicato qui). Eccoli qui che giocano con i nastri per il regalo e combinano qualche pasticcio... dalla loro espressione sembrano proprio colti sul fatto:


Allora vi sono piaciuti i nuovi arrivati? Io li trovo simpatici... e che soddisfazioni :)

Ora, con il caldo, ho abbandonato momentaneamente lana e ferri e mi sto dedicando alla pasta di mais. In passato avevo provato questa tecnica ma con scarsi risultati e aveva suscitato in me poco interesse. Negli ultimi giorni però avevo voglia di creare qualcosa utilizzando qualche tecnica "fresca" e rilassante così ho cercato la ricetta su internet (questa volta ho optato per quella a freddo, cioè senza cuocere l'impasto) ma di questo ve ne parlerò tra qualche giorno. Non voglio pubblicare le ultime "creazioni" perchè non voglio che la mamma dei miei piccoli nipotini le veda perchè dovrà aspettare il compleanno della più piccina.

ALLA PROSSIMA!

domenica 24 febbraio 2013

Ultime novità . . .

BUONGIORNO!

Qui nevica ed è da parecchio che non scrivo! Vista la pigrizia a metter fuori casa (giusto un salto per votare!) ho deciso di condividere gli ultimi esperimenti.

Per prima cosa ho deciso di approfondire un po' la tecnica ad uncinetto, finora non sono mai andata oltre agli schemi disegnati o a "colpo d'occhio" quindi ho deciso di impegnarmi e di imparare a leggere gli schemi.

Ho acquistato la rivista "lavori femminili" n. 8 perchè ho visto un orsetto di peluche dolcissimo completo di salopette. Ho avuto qualche problema con certi passaggi (infatti per la salopette ho improvvisato!) ma per il resto me la sono cavata ed ecco che è nato il mio Teddy.
Ho deciso di utilizzare (e quindi riciclare) 2 bottoni rossi a forma di cuore recuperati da un vecchio pigiama. A differenza del modello trovato sulla rivista ho pensato di ricamare gli occhi (invece di realizzarli all'uncinetto) perchè li preferivo piccoli. Ecco quindi il mio primo piccolo Teddy (nome un po' banale ma come non utilizzarlo?!) realizzato interamente all'uncinetto. Inoltre ho apprezzato molto lo schema soprattutto per la mancanza di cuciture su braccia e gambe. 

Per restare sempre in tema di uncinetto vi ricordate le mie "piastrelle"? Queste erano le prime 2 in assoluto, poi avevo abbandonato l'idea fino a quando, ad inizio 2012, avevo riesumato i due esemplari e deciso di realizzarle una coperta o almeno di provarci! Beh è passato praticamente un anno ed ecco che la mia copertina old america è finita (ammetto di non aver fatto i bordi perchè spero un giorno di aggiungere altre piastrelle fino a realizzare una bella coperta per il mio letto matrimoniale).

Ora invece ho iniziato un altro tipo di coperta, sempre ad uncinetto, realizzando tanti piccoli esagoni. Lo schema l'ho trovato sulla rivista "Uncinetto creativo" n. 10 (nella rivista viene utilizzato per realizzare una borsetta) ma ho visto, giorni dopo l'acquisto, che in rete ci sono delle varianti molto simili complete di schemi. La cosa più bella? Che si possono unire man mano che si realizzano senza doverli cucire successivamente! L'idea mi ha entusiasmato e ho iniziato a realizzarne un po'. Già so che prima o poi mi perderò per altro ma ormai avrete capito che riprendo e abbandono più volte i lavori lunghi. E' più forte di me! La monotonia mi fa perdere la voglia di creare. Mi piace sperimentare e realizzare sempre cose nuove!
 

giovedì 13 dicembre 2012

Regali 2012


Da circa 4 anni faccio regalini hand made per le persone care. Tutto è iniziato quando ho iniziato a festeggiare la Vigilia di Natale con i parenti del mio ragazzo. Non conoscendo bene i suoi parenti non sapevo mai cosa portare e allora ho iniziato a pensare a qualcosa di "originale" (il 1° anno (2008) mi ero presentata con una candela!!! Piuttosto banale... ma era un qualcosa di classico).Per questo dall'anno successivo ho iniziato a realizzare pensierini fatti a mano. Ovviamente sono creazioni semplici ma almeno sono realizzate con il cuore! 

Ecco qui un piccolo riassunto dei regali:

- Vigilia 2008 - le candele ...

- Vigilia 2009 - cestini con all'interno una candelina natalizia e un vasetto con un fiorellino realizzato all'uncinetto (i miei primi fiori!!!)... però dalla fretta mi ero completamente dimenticata di fare le foto - o forse le avevo perse?! Non ricordo... comunque trovate QUI un esempio. (quelli a 3 tulipanini per le zie e i garofani per le nonne)
 
- Vigilia 2010 - ancora fiori però questa volta veri! Vaso-tazza con un profumato giacinto. Cosa c'è di creativo? Il piccolo notes! Guardate QUI (troverete anche le presine animaletti che avevo realizzato per le nonne e 2 miei zie)... e ovviamente il decorativo cuoricino di feltro.

- Vigilia 2011 - anche quest'anno, causa frenesia primo Natale nella nuova casa, ho dimenticato di fotografare i regali :( Avevo acquistato un sacco di barattoli di marmellata (gusti vari) e avevo realizzato un copri coperchio all'uncinetto (qui un esempio)

E quest'anno?! Quest'anno mi sono fatta furba e ho realizzato un mezzo book fotografico hehehe!

Quest'anno niente maglia nè uncinetto! Quest'anno.... COLORO!!!!!

Curiosi?! Ecco qui:

Un sacco di cuori e stelline moooolto natalizi! Sarà per i pupazzi di neve?! :)
(Nella foto manca una stellina... manca perchè era appena passata tra le mie mani e....


... ormai era già nastrata e etichettata :)))) Carini vero?! Ma cosa ci sarà al loro interno?


Angioletti e animaletti (2 gattini, 2 topini, 2 angioletti, 2 delfini, 2 ricci e 1 maialino) di swarovski (non proprio originalissimi... ). Ho colorato d'oro il fondo e scritto con pennellino nero : Natale 2012 D&I (Daniela & Ivan).

p.s. una scatolina è rimasta vuota perchè ho deciso di tenerla per me <3 span="span">

E VOI? Cosa avete regalato quest'anno?!

domenica 2 dicembre 2012

Cuffia Neve

Circa un mesetto fa ho fatto un acquisto online. Non sono abituata a questo tipo d'acquisto ma nella mia zona non sono riuscita a trovare ciò che desideravo da tanto... i ferri n. 8 a 2 punte!!!

Sono andata sul sito www.amicidimaglia.it ed ecco cosa mi sono regalata:


gioco di 5 ferri a due punte n.8, ferri circolari n. 8 e n. 12, 2 gomitoli di lana e confezione da 4 aghi da lana con punta ricurva per terminare i lavori!!!

Dopo pochi giorni mia suocera mi ha regalato 2 gomitoli di lana color glicine... ho aggiunto una lana fine bianca ed ecco il risultato:


ho usato i ferri circolari e i ferri a 2 punte n. 8, lavorato il punto coste (1 d, 1 r), realizzato un simpatico pon-pon e i paraorecchie!!!! Ora sono pronta per il freddo che verrà!

P.s. quest'anno non so proprio cosa fare per i regalini fatti a mano... avete idee o link da suggerirmi? :)

domenica 21 ottobre 2012

Autunno

Che belli i colori d'autunno! Le piante si colorano di giallo, arancione e marrone... il verde svanisce, i sentieri si riempono di foglie, ghiande, noccioline, rametti e inizia a sbucare qua e là qualche funghetto.
 
Ieri pomeriggio ho fatto un giretto con il mio tesoro tra le campagne Novaresi per osservare questi fantastici colori e mentre lui cercava speranzoso di scovare qualche serpentello o salamandra nascosti sotto rami e sassi io ho raccolto qualche piccolo pezzetto di NATURA. Il risultato? Eccolo qui:
 
 
un'altra creazione che darà un piccolo soffio d'autunno al mio balcone.
 
.-.-.-.-.-.-.-.-.
 
Ma a maglia come siamo messi?! Ho troppe idee per la testa, poco tempo e sinceramente anche poca voglia :(
 
Il mese scorso ho acquistato da una mia amica diverse cosucce che sta vendendo causa traloco (se può interessarvi questo è il link!)
è tutto in ottimo stato e i prezzi sono convenienti! Ho preso un libro per creare fiori a maglia e uncinetto, un lotto di lana (arancione/bordeau/giallo), un uncinetto e lei mi ha regalato un gomitolo (nelle sfumature del grigio) che le era avanzato da un lavoro ed ecco cosa è saltato fuori:
 
 
mentre ero da lei abbiamo parlato un po' di maglia e mi ha suggerito di iscrivermi al gruppo di top - down su facebook e incuriosita dalla tecnica ho voluto improvvisare. Ho iniziato ovviamente dall'alto con i ferri a due punte (quelli per le calze) e con un po' di fatica (pochi punti tendono a scappare) ho creato i primi aumenti. Partendo dall'alto però non sarei mai riuscita a capire se la misura era giusta allora ho trasferito il tutto sui ferri circolari, così hho deciso quando finire gli aumenti e soprattutto ho potuto provare la cuffia e stabilire quando era giusto fermarmi!
 
Vi consiglio di iscrivervi al gruppo perchè è tutto spiegato molto bene e ci sono diversi link a siti/blog con progetti molto belli.
 
Credo che utilizzerò nuovamente questa tecnica per creare le cuffie perchè è più sicura soprattutto se non stai seguendo uno schema e non sai bene le misure da dare al tuo lavoro.

domenica 16 settembre 2012

gli ultimi arrivati...

Come promesso, anche se un po' in ritardo, sono tornata per mostrarvi gli altri regalini che ho realizzato per il compleanno della mia nipotina Carola...
 
Oltre al pinguinetto che vi avevo già mostrato le ho regalato anche questi altri 2 simpatici compagni di giochi:
 
 
Simpatici vero?! Un panda e un riccio con un naso un po' "appuntito". Il tutto ritirato dentro ad un cestino rosa fatto all'uncinetto tempo fa.

Alla piccola sono piaciuti molto... o almeno credo! o.O

----- . ----- . ----- . -----

Ora invece passo ad altro! Sta arrivando il frescuccio e il richiamo della maglia inizia a farsi sentire finalmente! Mi mancava parecchio! :(

Sto condinuando il mio interminabile cestino di verdure (tutorial presi dal meraviglioso e utilissimo libro di HansiSingh - che consiglio vivamente a tutti!). Ieri ho terminato la melanzana!!! Ora manca solo il cetriolo e i piselli e poi posterò il tutto!!!!

Comunque... navigando per RAVELRY (bisogna essere iscritti per visitarlo) e digitando "hedgehog" ho preso ispirazione da questo ed ho realizzato un dolce riccio!

Non ho usato nessun tutorial, ho fatto a casaccio un po' di aumenti e diminuzioni e il risultato è questo:


per il naso ho utilizzato il tricotin (che lo rende + sottile e diverso dagli altri) qualche aumento, cambio di lana per renderlo "spinoso", diminuzioni (che uso di solito per le cuffie), occhietto di perline nere e nasino ricamato senza regole ed il gioco è fatto! Il tutto lavorato in tondo :)

Che ve ne pare?! Io lo trovo dolcissimo!!!!!!!!!!!!!!

Ora non mi resta che salutarvi e per farlo vi lascio una simpatica foto del mio pinguino di casa.... ecco cosa fa quando non ci sono:



Un abbraccio e BUONA DOMENICA!
 

domenica 2 settembre 2012

Feltro? Sì grazie!

Ogni volta qualcosa di nuovo! Il 10 Settembre la mia nipotina compirà 2 anni e posso assicurarvi che per trovarle un regalo adatto alla sua età sono diventata scema!
 
Non avendo trovato ciò che desideravo per lei mi sono dovuta "accontentare" di un paio di giocattoli (belli comunque! Ma non era quello che volevo!!!!).
 
Torno a casa con il morale un po' giù ed ecco l'illuminazione! Perchè non creare qualcosa per lei?! Qualcosa di "fatto a mano" dalla sua zia?!
 
Decido così di navigare un po' per il web in cerca d'ispirazione ma non trovo nulla di interessante... uff! Allora per una volta ho deciso di improssivare. Gioronzolo per casa ed ecco! I miei occhi cadono proprio nella zona pupazzi! E qual è l'animale preferito della zia?! IL PINGUINO!
 
Corro a comprare un po' di feltro, mi armo di macchina da cucire, forbici e fili ed ecco cosa è saltato fuori:
 
 
Sono alti circa 10 cm e piuttosto stilizzati. Alla piccola regalerò uno di questi pinguinozzi ( + altri 2 animaletti e 1 contenitore che non vi mostro ora... non vorrei rovinare la sorpresa a sua mamma:) ) mentre agli altri 3 ho applicato una calamita dietro e appeso sul frigorifero (1 per me, 1 per la mia mamma e 1 ovviamente per la suocera!).
 
Ora non mi resta che aspettare la prossima domenica per vedere se il regalo "improssivato" avrà successo...

domenica 19 agosto 2012

La fatina del giardino

Oggi passo solo per un saluto veloce veloce e per lasciare la traccia di una piccola (ma dettagliata) creazione appena realizzata...

Ecco a voi la fatina del giardino (sul balcone!), armata di rastrellino e innaffiatoio e tanto amore per le sue nuove piantine!


Il cartamodello l'ho preso dalla rivista "cose...belle" (mese di giugno 2012) e come al solito ho apportato qualche modifica.

I capelli ricci li ho realizzati seguendo il tutorial di Bambolando. Sono stati facili da fare e il risultato è meraviglioso!

Se avete qualche tutorial o consiglio da suggerire fatevi avanti :)

domenica 29 luglio 2012

Che CALDOOOOO! E con il caldo tendo ad allontanarmi da maglia e uncinetto... ma non dalla macchina da cucire!!!!

Questa mattina (come ogni tanto mi piace fare la domenica) mi posiziono al tavolo del salotto, la porta-balcone aperta, l'arietta che entra in casa e il verde delle piante del balcone e del parco che mi tengono compagnia, preparo la mia macchina da cucire, i tessuti, righello, taglierino, colla a caldo, forbici e tutto l'occorrente per creare qualcosa di nuovo...

Questa volta non ho realizzato un pupazzo ma qualcosa di "decorativo" e "utile" alla casa... ecco qui il mio DIVANETTO porta fazzoletti:


Ho impiegato poco più di un'oretta, ho utilizzato poco tessuto e qualche bottone per i cuscini, un po' di passamaneria "ondulata", imbottitura e 2 elastici per fissare il divanetto alla scatola di fazzoletti.

Realizzare il cartamodello è semplice. Basta munirsi di carta, penna e righello e aggiungere almeno 1 cm per lato per le cuciture.

E per salutarvi vi lascio 2 tegoline disegnate e colorate con tempere acriliche per decorare il mio dolcissimo balcone fiorito.

giovedì 5 luglio 2012

Cuoricina

Questa sera sono passata solo per lasciarvi qualche foto della mia ultima creazione.

Vi presento Cuoricina... un orsetto che dell'orso ha ben poco... un topo? Boh magari si! Basta una cucitura un po' più storta o un taglio riuscito maluccio a trasformare un soggetto in un altro. Mi capitava spasso con i disegni... iniziavo un gatto e finiva per diventare uno scoiattolo :)

Ho utilizzato dei piccoli ritagli recuperati da una vecchia federa che mia zia voleva buttare, tanti simpatici cuoricini che hanno creato un simpatico pupazzetto.

Una volta terminata non mi andava di lasciarla svestita e così ho deciso di realizzarle un piccolo vestitino all'uncinetto.

E ora vi lascio una foto per augurarvi Buona Notte...

domenica 24 giugno 2012

2° Weekend all'insegna del cucito!!! E dopo Jack lo spaventapasseri da balcone ecco a voi MR FROG il ranocchio palla :) :)

Cartamodello e spiegazioni trovati sempre sulla rivista Cucito Chic questa volta però sul n. 10 Apr/Mag 2012...

Questa volta però la richiesta è partito dal mio compagno che per più di una settimana mi chiedeva quando avrebbe avuto la sua ranocchia :)

Nome e colori della rana sono stati scelti da lui..

Ora sto pensando a cosa realizzare il prossimo fine settimana.

E per salutarvi vi lascio una foto scattata oggi c/o il parco faunistico "La Torbiera" di Agrate Conturbia (NO)


domenica 17 giugno 2012

Jack lo spaventapasseri

Buona Domenica!
Questa mattina ho dedicato 3 orette al cucito.
Era da tempo che volevo realizzare questo progetto ma non trovavo mai il tempo di andare a comprare le stoffe a tinta unita!
Finalmente ieri mi sono decisa e ho acquistato 3 stoffe: gialla, verde e rosa. Ed è proprio del giallo che avevo bisogno! Altrimenti come potevo realizzare il mio simpaticissimo JACK - LO SPAVENTAPASSERI?! Ho appunto usato la stoffa gialla per il viso e per le mani, la stoffa blu per  braccia e corpo, rossa per le scarpe una simpatica stoffa country per cappello e salopette! Il viso l'ho realizzato con il colore nero per la stoffa, della rafia gialla per il "fieno" ed infine 2 tondi bottoni azzurri!

Ovviamente JACK ha voluto subito andare a sedersi tra i fiori del balcone perché vuole controllare che crescano belli e colorati :) e vedo che si sente proprio a suo agio a fare il guardiano di fiori!

Il cartamodello e tutti i passaggi per realizzarlo li ho presi sulla rivista "Cucito Chic" n. 3 feb-mar 2011.

E' il primissimo progetto preso da questa rivista che faccio e devo ammettere che è stato piuttosto facile perché cartamodelli sono a grandezza naturale e i passaggi sono spiegati molto bene. Come sempre però ho dovuto apportare delle modifiche perché non avevo tutti i materiali e ho utilizzato alternative trovate in casa :) Comunque, anche se il risultato non è bello come quello della rivista, sono soddisfatta!

p.s. la coperta "old america" prosegue con una media di una piastrellina al giorno.....  

domenica 27 maggio 2012

Coperta?! Speriamo! E altre idee riciclose...

E' da così tanto tempo che non aggiorno il blog che non avevo ancora visto gli ultimi aggiornamenti! Tra il lavoro e il vecchio pc che ha deciso di abbandonarmi ho un po' trascurato la pagina anche se ho comunque portato a termine, o quasi, alcuni progetti...

Vi ricordate di queste qui (foto in fondo al post)?! Beh qualche giorno fa sistemando le mie cose me le sono ritrovate in mano e ho deciso di continuare ciò che avevo accantonato. Mi sono imposta a realizzarne almeno una al giorno con la speranza di riuscire ad ottenere una coperta per il prossimo inverno... ci riuscirò? Mi sono messa a dura prova! Ecco qui cosa ho realizzato finora:


non sono difficili da realizzare... l'unico vero problema è riuscire a mantenere la "promessa" che mi sono fatta!!!!
         - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Ora invece passo a qualcosa di riciclato:vi è mai capitato di conservare oggettini nella speranza di poterli riutilizzare un giorno?! Beh io conservo praticamente tutto aspettando che mi venga l'ispirazione giusta!
Ieri ho avuto una piccola ispirazione! Il mio balcone si sta riempendo di piante e piantine che mi spiace osservare e curare nei momenti di relax... quando vado nei vivai torno sempre con qualche bastoncino decorativo da mettere nei vasetti (girandole, pupazzetti e cose simili). Ieri ho pensato: "perchè non ne faccio qualcuno io?! Di oggettini ne ho così tanti!" così mi sono armata di pistola a caldo, oggetti e bastoncini (quelli di legno usati per gli spiedini) ed ecco cosa è nato:


Nel primo ho incollato una stellina (trovata nelle patatine) e un baby Taz munito di 2 campanelline. In quella accanto ecco che sbuca una ranocchietta creata da me tempo fa utilizzando il panno/feltro e 2 nastrini color panna. In quella sotto ecco che sbucano 3 coccinelle: quelle rosse sono le classiche che si acquistano per decorare i regali mentre quella rosa al centro faceva parte di un elastico per capelli. Infine nella foto in basso a sinistra sbucano 2 nuovi bastoncini: su uno ho applicato un fiocchetto e una mucca rosa (anche lei salvata da un vecchio elastico per capelli) mentre sull'altro ho inserito una piccola paperella (uno dei primissimi esperimenti del cucito a macchina).

La prossima volta vi racconterò del canovaccio solubile e dei primi esperimenti...

domenica 1 aprile 2012

Vi presento MUSINO!

Sono sempre stata abituata a convivere con gli animali... cani, gatti, conigli, galline e tanti altri! Fino a luglio 2011 vivevo con i miei genitori in una casa in campagna... poi ho deciso di andare a convivere con il mio ragazzo in un grazioso appartamentino...

... ovviamente tra il lavoro e il poco tempo a disposizione abbiamo deciso (momentaneamente) di non prendere animali per evitare di lasciarli soli a casa tutto il giorno!

In appartamento ci siamo portati solo un ospite... MUSINO! Ovvero la nostra salamandra! Eccolo qui intento a galleggiare nella sua casetta:


devo confessare che prima di conoscere Ivan non mi sarei mai sognata di acquistare un animale simile! Ora invece non riesco a far a meno di guardarlo e parlarci! :) Ovviamente non è paragonabile ad un cane o un gatto ma è comunque un animaletto intelligente e decisamente meglio di un pesce rosso!

Inizierete a chiedervi "ok ci hai presentato sto robino... ma che c'entra con un blog creativo?!" hehehe è proprio qui che volevo arrivare!

Giorni fa ho trovato qui uno schema veramente bello (in inglese - richiede iscrizione)... l'ho tradotto (visto che ultimamente mi sono data all'inglese!!!) ed ecco cosa ne ho ricavato:


lo schema fa riferimento alla creazione di una lucertola ma con qualche modifica al musetto ho cercato di farlo assomigliare di più a Musino :)

Inoltre ho deciso di applicargli una calamita sulla pancia ed infine le ho trovato un posticino sulla porta del frigorifero!